Finalità associative - DiamoVoceEVoltoAgliInvisibili

Il tuo
ci può aiutare
Vai ai contenuti
 
 
L ' Associazione, nel campo delle predette patologie e malattie persegue il predetto scopo anche tramite lo sviluppodelle attività atte a:

promuovere l'assistenza a tutte quelle persone affette da dette patologie e malattie nonché l'istruzione e l'educazione di dette persone e delle loro famiglie in relazione a dette patologie e malattie, erogando a tal fine appositi servizi informativi e formativi;
dare supporto materiale e psicologico agli ammalati e ai loro familiari sia di tipo domiciliare che ospedaliero;
coordinare e rappresentare enti nei confronti degli organismi locali, nazionali e sopranazionali ;
sensibilizzare le strutture politiche, amministrative e sanitarie al fine di migliorare l 'assistenza ai malati affetti da dette patologie e malattie;
promuovere e curare i rapporti con le Società Mediche e Scientifiche che si occupano di favorire la ricerca scientifica in ambito immunologico e delle malattie ambientali;
effettuare indagini e monitoraggi sulla presenza e sulla diffusione di dette patologie e malattie su tutto territorio nazionale e sul relativo indice;
promuovere rapporti e collaborazioni con Associazioni Mediche Nazionali ed Internazionali e con ogni altro Ente od Istituzione aventi scopi o programmi che, anche in via transitoria, siano analoghi a quelli enunciati nel presente statuto ;
fare opera di informazione, attraverso l'utilizzo di qualsiasi mezzo di comunicazione di massa, sulle tematiche legate alle patologie infiammatorie croniche immunomediate e alle malattie ambientali e sui temi ad esse strettamente collegati.

L'Associazione persegue con ogni mezzo il raggiungimento del proprio scopo sociale e pertanto a titolo esemplificativo:

- 1 . Compie azioni a tutela dei diritti dei pazienti immunopatici
e ambientali, al fine di far valere la loro dignità e qualità, di ammalato in ogni sede che sarà ritenuta atta allo scopo.
-2 . Favorisce la divulgazione dell'informazione medico-scientifica inerente le patologie infiammatorie immunomediate e le migliori soluzioni e terapie ad esse individuate a livello mondiale al fine di prevenirne la diffusione o di ridurne l’incidenza o la cronicizzazione
-3. Individua, promuove e contribuisce a realizzare "Centri"
finalizzati alla specifica diagnosi e cura delle predette patologie e malattie.
- 4. coordina Comitati Scientifici Italiani ed Esteri.
- 5. Organizza eventi atti alla raccolta di fondi.
- 6. Promuove attività di analisi e ricerca in ambito medico scientifico nonché la diffusione dei risultati di tali attività
con l'ausilio di strumenti editoriali e multimediali, etc.
- 7. Promuove, crea, avvia e gestisce centri e attività aventi
come core business la realizzazione di azioni tese all'informazione
e alla fornitura di servizi, anche domiciliari, finalizzati al miglioramento della qualità di vita dei pazienti immunopatici e ambientali.
- 8. Promuove incontri di sensibilizzazione e comunicazione sulle tematiche ambientali.
- 9. Sostiene l'esercizio, in via marginale di circoli ritrovi ed attività affini senza scopo di lucro, secondo le leggi in materia e le prescrizioni fiscali vigenti.
10. Presta assistenza ai malati e alle loro famiglie, qualora ve ne fosse la necessità, valutata secondo criteri del tutto insindacabili da parte del consiglio d'amministrazione.
- 11. Offre servizi di consulenza e supporto ai servizi nelle ASL e in equivalenti strutture private. Organizza assistenza ai malati sia in ambito ospedaliero che domiciliare e svolge servizio socio sanitario a mezzo ambulatori .
- 12. Avvia rapporti di convenzione con Enti o privati che favoriscano il miglioramento delle prestazioni e dei servizi offerti agli ammalati immunopatici e ambientali nonché trattamenti economici a loro riservati.
- 13. In via marginale, senza scopo di lucro ed avvalendosi anche di terzi sostiene, organizza e promuove in conformità di legge, anche fiscale, al fine di dare accoglienza e facilitare soggiorno, pernottamento e vitto ai malati affetti da dette patologie e malattie e loro familiari e visitatori, in
particolare a coloro che provengono sui luoghi di cura e di visita da altre città e paesi, attività ricettiva (tipo foresteria).
- 14. Promuove, per il suo tramite, il riconoscimento e l'attribuzione,da parte di terzi, di piccole liberalità, contribuzioni e borse di studio in favore di persone particolarmente meritevoli, in particolare tra i medici e i biologi.
-15 Promuove attività di ricerca, analisi e produzione di alimenti per malati immunopatici e ambientali.
L’associazione può altresì svolgere tutte le attività direttamente connesse a quelle di cui innanzi. E' vietata qualsiasi altra attività.
L'associazione persegue il proprio scopo anche tramite lo svolgimento e lo sviluppo di attività , direttamente connesse a quelle principali in precedenza specificate, quali:
- consulenza e sostegno ad enti che operano nel suo campo;
- promozione di azioni atte a creare opportunità informative e formative per la classe medica e paramedica circa le novità diagnostiche e terapeutiche nonché l'agevolazione del trasferimento delle buone prassi già sperimentate ed implementate in strutture presenti sul territorio nazionale e sopranazionale;
- realizzazione di consulenze di progettazione su scala locale, nazionale e sopranazionale, finalizzate al conseguimento diretto o indiretto degli scopi sopra enunciati;
organizzazione di campagne di informazione e formazione mirate alla prevenzione delle condizioni di acuzie, esito atteso
per queste patologie e malattie quando non correttamente e tempestivamente trattate;
- organizzazione di convegni e congressi;
- pubblicazione di opere scientifiche e divulgative attinenti alle succitate patologie e malattie;
- contribuisce alla formazione di specifiche professionalità,
anche attraverso la realizzazione e l'implementazione di progetti comuni con enti ed istituzioni nazionali ed esteri, specificamente dirette ad arrecare benefici esclusivamente nei confronti di soggetti svantaggiati in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali, o familiari;
- organizza corsi di formazione specificamente diretti ad arrecare benefici esclusivamente nei confronti di soggetti svantaggiati in ragione di condizioni fisiche, psichiche , economiche, sociali, o familiari.





CONTATTACI
Indirizzo: Via Venezia, 20 - 72100 Brindisi  Via Salandra,19 - 73100 Lecce
Telefono/Fax:0832,392759 /
0831.413417
Segreteria: --------- / ---------
Presidente: 328 2639957
Email: diamovoceevoltoagliinvisibili@gmail.com
C.F.91078080743

Torna ai contenuti